Windows 11 22H2: tutte le novità in arrivo

Windows 11 22H2: tutte le novità in arrivo

27 Maggio 2022 By germana falcone

Microsoft sta ancora ultimando gli ultimi aspetti di quello che sarà il nuovo aggiornamento di sistema Windows 11 22H2. Consideriamolo come il primo vero e proprio feature update del sistema operativo dall’introduzione di Windows 11, avvenuta ormai più di un anno fà. La nuova versione 22H2 porta con sé tutta una serie di aggiornamenti e migliorie, che vedremo meglio insieme nelle prossime righe. 

Menù start e barra delle applicazioni

L’improvviso cambiamento di questi due aspetti nello scorso aggiornamento, ha fatto storcere il naso a tutta una schiera di utenti che si sono trovati spiazzati dal netto cambiamento. Microsoft ha ben pensato allora di correre ai ripari andando a migliorare la taskbar con Windows 11 22H2.

Ritorna il drag and drop

Prima dell’avvento di Windows 11, eravamo tutti abituati a selezionare un file e trascinarlo in un’app aperta per portarla in primo piano, oppure trascinarlo nell’angolo in basso a destra e copiarlo direttamente sul desktop. Funzionalità che sarà di nuovo disponibile nella nuova versione con l’implementazione anche di un segnale di stop che compare quando si avvicina il file trascinato ad un’app aperta ma che stranamente non impedisce di completare l’azione.

Nuovi layout dei Pin

Mantenendo nello Start sempre presente la sezione dei Suggerimenti seppur di dimensioni ridotte, Microsoft metterà a disposizione tre diversi layout selezionabili: More pins, Default e More recommendations. Disattivando l’opzione comparirà uno spazio bianco nel menù, menù che non potrà comunque essere richiamato con il tasto destro.

Cartelle nel menù Start

Basandosi su uno stile mobile, fanno il loro ritorno grazie all’aggiornamento anche le cartelle in Start. Sarà possibile trascinare un’app sull’altra per creare una cartella ed allo stesso tempo aggiungere più app, rimuoverne altre e rinominare la cartella. Cartella che per essere eliminata però prevede prima lo spostamento di tutti i file all’esterno e non con un click del tasto destro direttamente.

Nuove funzionalità per il touch

Ecco arrivare anche tre nuove funzioni per le gesture touch. Per aprire Star ora si potrà anche fare swipe su e giù dalla taskbar mentre muovendo il dito verso sinistra o verso destra nel menù vengono visualizzate le app preferite. Facendo invece Swipe su e giù dall’angolo in basso a destra si può aprire e chiudere il menu dei Quick Settings.

Teams si rinnova

Novità in arrivo anche per Teams, l’app microsoft per le videochiamate. Ora nell’app ci sarà la possibilità di silenziare il proprio microfono nell’area notifiche ed anche di condividere una finestra aperta passando col mouse sull’app nella taskbar e selezionando l’opzione “Share this window“.

Fissare i file tra i preferiti

Tramite la sezione Esplora file adesso si potranno fissare in alto i file tramite l’aggiunta ai Preferiti, area più accessibile posta sotto la sezione Accesso rapido.

Visualizzare l’anteprima delle cartelle

Anche in questo caso parliamo del ritorno di un grande classico in Windows 11 22H2. Esplora file è ora in grado di mostrare le anteprime delle cartelle tenendo il cursore sulla copertina delle stesse e ne permette la personalizzazione con app di terze parti.

OneDrive integrato

Tramite un tasto dedicato,Windows 11 22H2 migliora l’integrazione tra Esplora file e OneDrive, permettendo di controllare la sincronizzazione e lo spazio disponibile in cloud.