Cos’è Flexclip e a cosa serve

Cos’è Flexclip e a cosa serve

18 Luglio 2022 By germana falcone

Navigando sulla rete, senza dover necessariamente recarsi su specifiche piattaforme, ci si rende subito conto che i contenuti di forte impatto visivo sono quelli preferiti dagli utenti digitali. Una tipologia di contenuto che punta su un elevato grado di coinvolgimento dell’utente, rispetto ad una lettura statica e senza possibilità di interazione. Se le immagini dal canto loro sono una risorsa molto apprezzata, a fare realmente la differenza sono i materiali proposti sotto forma di video. Grazie alla combinazione di contenuto audio misto a quello visivo, i video sono in grado di attirare maggiormente l’attenzione del pubblico, sia che si tratti di filmati a mero scopo personale (social, canali di comunicazione, ecc.) sia nel caso in cui si propongano con finalità commerciali. Sempre più aziende infatti utilizzano questo fantastico mezzo di comunicazione per aumentare l’engagement del pubblico di riferimento e per emergere in un mercato digitale sempre più saturo di contenuti statici.

Video accattivanti grazie a Flexclip

Di conseguenza ad un’importante richiesta del pubblico, sono nate online diverse piattaforme che permettono di creare video accattivanti in pochi e semplici passi, senza dover necessariamente essere esperti di montaggio. FlexClip in particolare si è imposto come strumento adatto per ogni esigenza, proponendo una piattaforma che abbraccia a 360° ogni tipo di aspetto legato al videomaking. Grazie a questo fantastico programma è possibile creare in tutta semplicità contenuti video di grande impatto, anche non avendo la benché minima esperienza sul campo. In pochi minuti è possibile creare video per ogni tipo di necessità, sfruttando i diversi template messi a disposizione in automatico da FlexClip. Ce n’è veramente per tutti i gusti, dal business al lifestyle, passando per i Social media fino ad arrivare ai video personali, in ogni caso preimpostati per avere un forte impatto sullo spettatore. Ma FlexClip non si limita di certo a questo e mette a disposizione anche tutta una serie di strumenti e risorse integrate per poter fare realmente la differenza e portare ad un livello successivo i progetti video che si intendono creare.

Gli strumenti proposti da FlexClip

Oltre ai template, che propongono già un layout ed un design preimpostato per le diverse occasioni, la piattaforma propone anche una serie di utili strumenti per rendere unici i video. Una lista di risorse per la personalizzazione, con più di 1000 animazioni di testo e stili preimpostati, milioni di elementi vettoriali dinamici, transazioni, generatori di meme e chi più ne ha più ne metta. FlexClip pensa anche alla musica e alle risorse visuali grazie ad una vetrina di risorse Royalty-Free che include musica, video e foto di alta qualità. Ben progettati anche i tool di montaggio che offrono l’opzione di svolgere diverse operazioni sul video finale, sempre puntando su una semplicità d’uso che non ha eguali sul mercato. Ma non concentriamoci solo sulle risorse strettamente “pratiche” visto che oltre a poter creare i video è anche possibile condividerli senza problemi sui diversi social e piattaforme predisposte per questo tipo di contenuto. Punto a favore anche per la sezione dedicata al learning in cui è possibile trovare diversi consigli su come realizzare il progetto e diversi tips per sfruttare al meglio il sistema. In 3 passi il video è messo a completa disposizione dell’utente, personalizzato ed esportato, pronto ad attirare l’attenzione del pubblico digitale. Provare per credere!