Site icon Syrus Industry

Web Security

cropped view of african american businessman using laptop and smartphone in car with cyber security

cropped view of african american businessman using laptop and smartphone in car with cyber security

 

In questo ultimo periodo il tema della Web Security o più in generale della sicurezza informatica sono argomenti che interessano tutti gli utenti che fanno un uso massiccio di sistemi informatici. Il ruolo della Cyber security mira proprio a difendere i nostri apparecchi tecnologici da attacchi mirati che ne potrebbero compromettere l’uso e le performances. Cerca di contrastare quel mondo dell’Hacking che sta puntando siti e piattaforme sempre più importanti come reti ospedaliere e social. L’Italia in questo periodo di Covid si è classificata quarta al mondo per numero di attacchi informatici e prima in Europa con più di 130.000 casi registrati. La strategia più utilizzata è il ransomware, che prende di mira le aziende più famose e importanti crittografando i loro dati e chiedendo un riscatto per poterli riavere indietro. È il caso che ha coinvolto la Regione Lazio ad Agosto e del malware che più recentemente ha colpito alcuni comuni italiani che usufruivano del servizio Maggiolini. La minaccia sembra anche più grave di quanto ci si sarebbe aspettato e visti anche i tentativi in aumento non è mai troppo tardi per prendere precauzioni. 

CloudFlare

Una soluzione per proteggere la tua presenza su Internet è sicuramente CloudFlare, che da anni ha intrapreso la missione di costruire una rete internet migliore e sicura per tutti. Rappresenta una delle reti più grandi al mondo ed è in grado di proteggere e rendere più veloci le tue attività Online, qualunque esse siano. CloudFlare offre soluzioni mirate per ogni settore dell’internet dall’e-commerce al settore pubblico fino alla sanità. Più di 25 milioni di proprietà internet si sono affidate a questo sistema di sicurezza basato su una rete perimetrale; fornisce contenuti e servizi veloci collegandosi al server più vicino in modo da ottenere rapidamente le informazioni richieste. La rete interessa già 100 paesi differenti e molti brand di fama internazionale hanno  iniziato ad usarla. Possiamo prendere come esempio L’Oreal o Garmin, il leader mondiale nella tecnologia GPS. 

Schema rete CloudFlare

Nel sito risulta invisibile e per le modifiche non richiede cambiamenti diretti nel codice perché con la dashboard è possibile farlo in modo semplice e intuitivo. È un ottimo strumento anche per i programmatori dato che fornisce una rete privata  con funzioni serverless e di archivio su cui lavorare. Offre un servizio specifico anche per le applicazioni e per ogni categoria dispone di diverse soluzioni e prezzi equiparati alla grandezza dell’azienda e ai servizi offerti:

 

Cos’è l’HTTPS

L’HTTPS è un protocollo per la comunicazione su internet che protegge i dati che vengono scambiati nella comunicazione tra il computer ed un sito. Gli utenti si aspettano che la loro privacy, quando si utilizza un sito Web, rimanga sempre sicura. Per questo è sempre consigliabile eseguire la migrazione del sito da HTTP a HTTPS qualunque siano le risorse che offre. 

Il protocollo Transport Layer Security si basa su tre livelli fondamentali di protezione :

  1. Crittografia: i dati scambiati vengono criptati, nessuno può recuperare o assistere le sue conversazioni, tenere traccia delle attività svolte in più  o sottrarre le sue informazioni private.
  2. Integrità dei dati: i dati non possono essere modificati o danneggiati durante il trasferimento .
  3. Autenticazione: Protegge da attacchi man in the middle e infonde fiducia negli utenti, il che si traduce in altri vantaggi per l’azienda.

Per attivare l’HTTPS è necessaria una certificazione che confermi che un determinato indirizzo web appartenga alla tua attività. Per una maggiore sicurezza è conveniente scegliere una chiave a 2048 bit per il certificato in modo che la crittografia sia completamente indecifrabile.

Google e la sicurezza digitale

Google utilizza il protocollo HTTPS integrato con lo standard Layer Security per creare un ambiente che sia il più sicuro possibile per i tuoi dati. In questo modo cerca di prevenire gli attacchi ancor prima che si manifestino. Per informarti di situazioni sospette sul tuo account invia avvisi di sicurezza proattivi ,via mail o sul telefono, per ricevere la conferma che sia stato veramente tu a svolgere una determinata azione.

Siti web poco affidabili vengono rivelati e bloccati in modo automatico grazie alla navigazione sicura, un servizio messo a disposizione dall’azienda anche per Apple Safari e Mozilla. Miliardi di annunci che potrebbero contenere malware vengono bloccati ogni anno dal sistema Google, se ne stimano circa 100 al secondo.

È pensato per far decidere all’utente i dati da mostrare, da salvare o da eliminare e per la privacy puoi eseguire un controllo ogni volta che vuoi, ricevendo anche un promemoria direttamente dall’azienda in caso ci fossero dati da aggiornare.

 
Anche Google insomma cerca di contribuire alla creazione di un Web più sicuro, sia mantenendo aggiornate le sue pratiche che investendo in progetti di Cyber Security come quello proposto da Joe Biden. Google ha messo a disposizione, insieme ad altre grandi aziende come Microsoft, 10 miliardi nei prossimi 30 anni da investire nel campo della sicurezza digitale. 
Exit mobile version